GIORNI INSUBRICI diario da Locarno 67

Giorno 8: il talento
Philip è un giovane scrittore di talento. Ha appena pubblicato il suo secondo libro e il successo sembra dietro l’angolo. Nella classifica degli scrittori emergenti è stato inserito al 35 posto e il suo libro, anche se il New York Times non lo ha apprezzato, ha ricevuto l’attenzione di Ike Zimmermann, scrittore di successo degli anni Ottanta che da dieci anni non riesce più scrivere una riga. Ike vuole conoscere Philip perché in lui si riconosce. Il talento si fiuta e chi lo possiede sente i suoi simili. Il talento. Qual è il prezzo per coltivarlo? Per Ike il segreto sta nel rompere col mondo e rimanere soli con se stessi, per permettere al talento di non essere sporcato da nient’altro. Lui lo ha fatto e ora vive tra New York e la campagna, con un po’ di mogli alle spalle e una figlia che vorrebbe essere tanto trattata come tale. Philip è solo agli inizi, ma già promette bene. La vicinanza con Ike e la predisposizione naturale all’antipatia gli rende tutto più semplice. Così, poco alla volta, fa terra bruciata attorno a se, perdendo amici e fidanzate, diventando però uno scrittore di successo. Alex Ross Perry è un regista di talento e l’esordio di The color wheel è una delle cose più fresche, geniali e sfrontate che mi sia capitato di vedere negli ultimi anni. Questo suo secondo film, Listen up, Philip, pur non essendo all’altezza del primo, rappresenta comunque uno sguardo originale e allo stesso tempo rispettoso della storia del cinema. Dentro si respira l’aria del miglior Allen, ma il ritmo, la scrittura, la lettura dell’immagine sono quelli di un regista unico. Di un talento, appunto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...