Veronica 3 di 5

Disfagia, si chiama. Di solito accade alle persone anziane, a volte anche ai bambini piccoli. Il cibo non viene assimilato tutto dallo stomaco e entra nei polmoni. E poi è un casino“. Maurizio viene due volte la settimana nel nostro istituto, il martedì e il venerdì, e ogni tanto vado a raccontargli le mie cose. Le prime volte mi vergognavo, anche perché la bidella entrava in classe durante la lezione dicendo che c’era il ‘medico della testa‘ che mi stava aspettando nella saletta. E mentre uscivo mi sentivo piccola piccola e con lo sguardo di tutto il mondo addosso. Poi è passata. Saranno stati gli occhi verdi o la voce bassa e profonda, ma da Maurizio torno sempre volentieri, anche se non ho bisogno di parlare di me o dei miei genitori o del respiro che ogni tanto mi manca. “Sai dicono che il Foiana abbia avuto quella cosa li da piccolo. Dicono anche un sacco di altre cose. Per esempio che ha paure delle cantanti liriche. Si, giuro. Ha paura di quei donnoni che urlano canzoni. Che un po’ lo capisco. No, non è che facciano paura anche a me. Però se fossi un uomo forse me la farebbero”.
“A te cos’è che fa paura, Veronica?”. Funziona sempre così: parlo e faccio discorsi che alla fine mi si ritorcono contro.
“No lo so, tante cose. Gli zombie, mi fanno paura. Il Blue Tornado a Gardaland, le meduse, le cimici. Una volta non sono riuscita a entrare in camera perché tre cimici si erano posate sul letto e nessuno me le toglieva da li. Anche i piccioni quando volano bassi, mi fanno un po’ paura”.
“Ma davvero davvero, cos’è che ti fa paura?”, insiste Maurizio. Mi guardo le scarpe. Le adoro le mie All Star viola. Poi mi guardo le mani. Poi punto lo sguardo dritto negli occhi verdi. “L’amore“.

(3 continua)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...