Arde una primavera senza vita

images

Arde una primavera senza vita,

Annoiato, o sconvolto, io ne scrivo

su carta dove candida persiste

la mia invecchiata adolescenza…

Che ritorno d’incanti, troppo esperti,

nel cuore che s’allarma al vellutato

aleggiare di una fatua voce!

E che memorie innaturali d’acque

estive, che improvviso riapparire

di terribili stelle… Ma non voglio

abbandonarmi.

 

E dunque primavera,

il vespro eterno, l’antro dove danzano

gli elefanti, dove io fanciullo

sento nelle mie nari il mesto aroma

del ramo scortecciato. E basta ancora

– lo so, non lo nascondo – una viola

ai miei vergini imepegni di ragazzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...