Festival del Film Locarno 2015: Michael Cimino

Sarà la calma del lago, l’atmosfera rilassata di un Festival unico anche per questi motivi, ma non è la prima volta che un grande protagonista della storia del cinema arriva a Locarno e, come fosse nel salotto di casa o in quello di Letterman, si lascia andare generoso al proprio pubblico. Dimenticando, magari anche solo per poche ore, che Hollywood è solo una fastidiosa appendice a un mondo che potrebbe e dovrebbe essere diverso.Michael Cimino non è venuto sul lago Maggiore solo per ritirare un premio, uno dei tanti nella sua vita, ma per incontrare e condividere con il suo pubblico storie, ricordi, emozioni. Non si è risparmiato un attimo e solo quando l’hanno costretto a lasciare il palco ha dovuto smettere di raccontare e raccontarsi. Cimino che ha riso e scherzato, arrabbiato ( la guerra è una costa stupida dove dei vecchi fanno pagare ai giovani le loro ambizioni) e commosso. Cimino che ogni volta in cui qualcuno faceva riferimenti a I cancelli del cielo ha visto calare un’ombra cupa su un volto che da tempo fa fatica a esprimersi. Cimino che ha raccontato di Sam Peckinpah (un incredibile, folle artista) e dei caratteristi che hanno contribuito a fare grande il suo cinema. Perché il cinema non è fatto solo di storie, ma di personaggi. E tutto parte da qui, dagli uomini e da chi li crea. Non dalle situazioni, non dai dialoghi (“non puoi sapere come parlerà tuo figlio prima che nasca, così non puoi sapere cosa dirà un personaggio prima che venga creato e che si muova nella storia“), ma dai personaggi. 
Cimino che prende simpaticamente in giro il suo pubblico, Cimino che si emoziona ricordano un Festival di Taormina insieme a Enrico Ghezzi. Cimino che dopo questo incontro riesce a essere ancora più grande di quanto già non fosse. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...