La tartaruga rossa – Lucca comics 2016

Una vita è sempre una vita, sia che ci si trovi a viverla sia che ci trovi a sognarla. Una vita è una vita con le sue paure, gioie, tremori e speranze in qualunque modo tu la viva. Anche lontano da ogni dove e fuori da ogni tempo. Una vita è una vita perché si è uomini. E questo sappiamo fare: vivere.La storia de La tartaruga rossa è quella di un uomo e, appunto, della sua vita. Non sappiamo chi sia nè da dove venga, ma lo conosciamo quando nel pieno di un naufragio tenta disperatamente di rimanere aggrappato alla sua barca: la sua unica speranza di vita. Al termine della tempesta la barca è distrutta e l’uomo solo su un’isola completamente deserta. Dapprima tenta di sopravvivere sulla terra, poi di scappare via mare. Ma ogni volta che ci prova viene rispedito sull’isola da una gigantesca tartaruga rossa che gli distrugge l’imbarcazione. La lotta tra l’uomo e la tartaruga diventa amore quando l’animale si trasformerà in una donna dai lunghi capelli rossi e con la quale continuerà a vivere, fino alla fine dei suoi giorni, padre felice, sull’isola.


La tartaruga rossa diretto dal francese Michaël Dudok de Wit e premiato all’ultimo festival di Cannes con una menzione speciale nella sezione Un Certain Regard, è un delicato e umanissimo affresco della speranza. La regia morbida, il tratto delicato, le pennellate leggere fanno del film una lunga poesia senza parole dove sono i gesti, i sentimenti e la rappresentazione della natura a parlare. Il bel film, prodotto dallo studio Ghibli, armonizza perfettamente elementi della tradizione nipponica con quelli più europei, riuscendo a realizzare il progetto, allo stesso tempo speranzoso e disperato, di un uomo che avrebbe voluto vivere la sua vita ma che si è trovato suo malgrado a sognarla per sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...