Il dottor Zivago

fn000176Ma che cos’è la coscienza? Vediamo. Desiderare ardentemente di dormire è insonnia vera e propria, tentare coscientemente di avvertire il lavorio della propria digestione è chiaro disordine della sua innervazione. La coscienza è un veleno, un mezzo di autoavvelenamento, per il soggetto che la applica su se stesso. La coscienza è luce, che erompe al di fuori e illumina la strada davanti a noi, perché non si inciampi. La coscienza sono i fari accesi davanti a una locomotiva che corre. Rivolgete la loro luce all’interno e succederà una catastrofe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...