LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE (IN BETWEEN)

Non è facile essere donne. Non è facile essere giovani donne arabe a Tel Aviv oggi. Ma Laila, Salma e Nour lo sono e devono fare i conti oltre con le stesse inevitabili debolezze e insicurezze dell’età, anche con i pregiudizi di tutto un mondo altro da loro. Laila è una giovane avvocatessa che, di notte, smesso il serioso tailleur si lascia andare a respirare la vita; Salma fa la dj, vive di lavoretti occasionali e deve fare i conti con la sua omosessualità; Nour studia informatica e ha già il futuro pensato e scritto da altri per lei. Le tre donne vivono assieme nella stessa casa e dividono le loro diverse esperienze, sostenendosi come solo i veri amici sanno fare. Soprattutto nelle difficoltà, che non mancheranno di certo.

libere_disobbedienti_innamorate_-_in_between2_jpg_1003x0_crop_q85

Libere disobbedienti innamorate è un film sulla libertà, l’emancipazione e l’amore. Ed è un film che si nutre della voglia riscatto di una generazione che non riesce più a fare i conti con i codici di una società ottusa e maschilista. “Ho cercato di raccontare il complicato dualismo della loro quotidianità, stretto tra la tradizione da cui provengono e la sregolatezza della metropoli in cui abitano – ha spiegato la regista Maysaloun Hamud, al suo primo lungometraggio – e il prezzo che devono pagare per una condizione che normalmente può apparire scontata: la libertà di lavorare, fare festa, scopare o solo semplicemente scegliere”.

Non deve essere facile neppure essere regista, donna, araba e riuscire a far sentire la propria voce. Ma Maysaloun Hamud con il suo Libere disobbedienti innamorate è riuscita a farla arrivare questa voce, permettendo di superare una serie di pregiudizi sullo stile di vita delle donne arabe in Israele. Il film non può essere ascritto al cinema stile Sex and the City, anche se i riferimenti di genere non mancano. Anzi, in alcuni momenti sono addirittura smaccati. Ma il tocco sensibile della regista riesce a portare qualcosa di più, conferendo al prodotto note drammatiche impossibile da raggiungere per la maggior parte dei prodotti commerciali statunitensi.

Recitato con passione da tre giovani attrici brave e intense, girato con piglio e sensibilità e con una colonna sonora straordinaria, Libere disobbedienti innamorate è un film importante per tanti aspetti. E perderlo equivarrebbe a perdere un’occasione per crescere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...